back to top
  /  Artigiani tecnologici   /  Ultimi giorni per ottenere il superammortamento

Arriva la fine dell'anno ed è ora di bilanci. Ottimo perché facendo i bilanci un'azienda può analizzare come è andato l'anno e capire quali strategie adottare per affrontare l'anno che verrà.
Questo è il momento ideale anche per scegliere di sfruttare questi ultimi giorni e avvalersi degli incentivi di Industria 4.0.
Questi incentivi, intendono agevolare tutti gli imprenditori che desiderano investire nella modernizzazione tecnologica della propria azienda, ma siamo ormai alle battute finali di questi incentivi. È iniziato, infatti, il conto alla rovescia per la fine del super e iperammortamento 2019. Secondo la disciplina attualmente in vigore, infatti, le due agevolazioni scadranno nel 2019.

Per assicurarsi le agevolazioni relative al super e all’iperammortamento, imprese e professionisti dovranno concludere, entro il 31 dicembre 2019, gli investimenti agevolabili oppure ottenere l’accettazione dell’ordine dal venditore e pagare il 20% degli acconti, così da poter godere dell’estensione temporale al 30 giugno 2020, per il super ammortamento, e al 31 dicembre 2020, per l’iperammortamento.

Attraverso perizie redatte da una società terza certificata, è stato stabilito che le periferiche Roland DG rientrano nei piani di iperammortamento al 270% e superammortamento al 130%:

CIÒ SIGNIFICA CHE È POSSIBILE RISPARMIARE, AI FINI FISCALI, QUOTE INTERESSANTI.

L’investimento, come dicevamo sopra, può essere completato anche entro i primi sei mesi del 2020, a patto che entro il 31.12.2019 il relativo ordine sia bloccato con un acconto pari almeno al 20%

 

Scrivi a info@duecigrafica.it per richiedere informazioni in merito o clicca il link qui sopra per saperne di più

leave a comment